LUNEDÌ 10 OTTOBRE 2016 - PARLANO DI NOI

NAPOLICLICK – PREMIO CINEMATOGRAFICO FAUSTO ROSSANO 2017


Lo scorso venerdì è stata presentata la terza edizione



A cura di: Segreteria organizzativa
Fonte: Ufficio Stampa

Il 10 ottobre è la Giornata Mondiale della Salute Mentale, un'occasione importante per interrogarsi e riflettere sulla condizione attuale della salute psichica che sempre più vede coinvolti giovani e adolescenti con problematiche e disagi di varia natura e che, soprattutto, in termini di servizi e rispetto dei diritti negli ultimi anni sta subendo una considerevole crisi.

Lo scorso venerdì, nell'ambito della manifestazione Futuro Remoto, presso il Circolo Artistico e Politecnico di Napoli, è stata presentata la terza edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute, istituito in onore dello psicanalista Fausto Rossano scomparso nel 2012 e incentrato principalmente sul tema della salute mentale.

La manifestazione è stata introdotta da Marco Rossano, sociologo visuale e presidente dell'Associazione Premio Fausto Rossano, con la partecipazione di Paola Russo, psicanalista Aipa Napoli, Associazione Italiana Psicologia Analitica e di Fedele Maurano, direttore del dipartimento di salute mentale Asl Napoli 1 e referente dell’Airsam Associazione Italiana Residenze per la Salute Mentale. La terza edizione, che si svolgerà a marzo 2017, si pone l'obiettivo di accendere i riflettori sui diritti negati alle persone, non solo quelli riguardanti specificamente la salute. Tre, infatti, saranno gli argomenti principali: i bambini migranti e il diritto alla salute, il cyberbullismo e la violenza di genere e la salute nelle carceri.

Una delle caratteristiche del premio è l'alternanza dell'aspetto cinematografico (quindi della proiezione dei film in concorso) ad una ricca parte dedicata alle conferenze e ai dibattiti. Inoltre, saranno premiate figure di spicco che attraverso le proprie opere si sono distinte per una particolare attenzione alla tematica della salvaguardia del diritto alla salute. Quest'anno toccherà al regista Paolo Virzì, mentre nelle passate edizioni sono stati premiati Pupi Avati, Alessandro Gassman e lo scrittore Maurizio de Giovanni.

Presidente della giuria di qualità, invece, sarà la giornalista Titta Fiore.

Il bando è stato aperto lo scorso 7 ottobre ed è scaricabile al seguente link: https://goo.gl/Y9dQo6

 
 
 


 


 

_________________________

_________________________