GIOVEDÌ 25 MAGGIO 2017 - NOTIZIE

PREMIO FAUSTO ROSSANO: IL 26 MAGGIO APPUNTAMENTO ALL'EX ASILO FILANGIERI


In occasione della 2^ edizione dell'evento Altrove Altrimenti



A cura di: Segreteria organizzativa
Fonte: Ufficio Stampa

Il 26 maggio dalle ore 16 alle 22 il Premio Fausto Rossano sarà presente all’ex Asilo Filangieri di Napoli per la seconda edizione dell’evento Altrove Altrimenti, incontri ravvicinati di proiezioni sulla salute mentale.

Il focus di questa seconda edizione è incentrato sulla dimensione orizzontale dei legami familiari, comunitari e sociali; del codice fraterno nella costruzione dei processi di appartenenza ed emancipazione, in tensione costante con le verticalità dei processi istituenti (famiglia, istituzioni), storiche ed affettive. L’evento si svolgerà con proiezioni, letture e incontri attenti ai temi suggestivi della salute mentale delle persone e dei contesti di relazione e di appartenenza anche in relazione all’esperienza maturata a tutt’ora in corso del Gruppo di Psicoanlisi Multifamiliare nel contesto della comunità dell’ex Asilo Filangieri.

La punteggiatura della giornata sarà affidata a brevi reading di passi tratti dal romanzo di Carmelo Samonà ”Fratelli” letti dal regista Fabiomassimo Lozzi oltre che dalle proiezioni e dai dialoghi tra convitati a diverso modo interessati al contesto e al processo delle rappresentazioni simboliche ed affettive sul tema.

Verranno proiettati i corti Nel silenzio di Lorenzo Ferrante e Matteo Ricca (Italia 15′) selezionato al Premio Fausto Rossano 2016, Selfie, di Ali Erfan Farhadi (Iran, 2′), selezionato al Premio Fausto Rossano 2017, Marina mai vai a’ Praia, di Cassio Pereira Dos Santis (Brasile,17′) vincitore, tra gli altri, del Premio Solè Tura 2016, un festival che si svolge a Barcellona con il quale il Premio Fausto Rossano collabora da tempo. Dal Festival Lo Spiraglio di Roma verranno presentati il cortometraggio Il sapore del sale di Nour Gharbi ( Italia,18’), alla presenza del regista, e il lungometraggio vincitore de Lo Spiraglio 2016 Memorie, in viaggio verso Auschwitz, di Danilo Monte (Italia, 76′).

Interverranno Marco Rossano (sociologo visuale e organizzatore del Premio Fausto Rossano), Federico Russo, (psichiatra e direttore de Lo Spiraglio), Nicola Capone, (insegnante), Nour Gharbi (regista), Alessia Ranieri (psicoterapeuta relazionale-familiare), Assunta Maglione (psicoanalista AIPA) e Fabiomassimo Lozzi (regista).

 
 
 


 


 

_________________________

_________________________